Rugby NatWest 6 Nazioni 2018 in diretta streaming GRATIS su DMAX


Riparte il Sei Nazioni di rugby (NatWest 6 Nations Championship 2018), la principale competizione di rugby per nazioni continentale giunta alla 16esima edizione che si svolge dal 3 febbraio al 17 Marzo 2018. La piattaforma web dell’emittente inglese BBC trasmetterà ……

SNAI SCOMMESSE

Riparte il Sei Nazioni di rugby (NatWest 6 Nations Championship 2018), la principale competizione di rugby per nazioni continentale giunta alla 16esima edizione che si svolge dal 3 febbraio al 17 Marzo 2018. La piattaforma web dell’emittente inglese BBC trasmetterà in alta definizione sulla propria piattaforma web tutte le partite Six Nations 2016, così come il canale tv irlandese RTE Two e quello francese France 2 mentre in Italia l’emittente DMAX ha acquistato anche per quest’anno i diritti per trasmettere tutte le partite in diretta.

Gli azzurri apriranno il Torneo allo Stadio Olimpico di Roma domenica 4 febbraio nella sfida contro l’Inghilterra, per poi andare in Irlanda il 10 febbraio. Si andrà poi in Francia e Galles per poi chiudere a Roma contro la Scozia il 17 marzo.

Anche quest’anno le partite saranno trasmesse gratuitamente sia in streaming che sul canale 52 del digitale terrestre. La BBC, RTW Two e France 2 seguiranno il torneo con tutti i suoi mezzi e servizi a cominciare dalle trasmissioni in HD e nei canali interattivi per continuare con la possibilità di vedere le partite in streaming. Come vedere il 6 Nazioni di rugby 2018 in live streaming GRATIS?

Per quanto riguarda l’Italia, a sorpresa, DMAX ha acquistato i diritti fino al 2018 per la trasmissione di tutte le partite in programma del 6 Nazioni. Sorpresa fino ad un certo punto, infatti DMAX fa parte di Discovery Communications, uno dei colossi televisivi mondiali, che ha appena acquisito il 51 per cento di Eurosport.

DMAX predisporrà il live streaming sul proprio sito web dell’incontro che sarà disponibile pochi istanti prima dell’inizio del match. Ai microfoni per il commento e telecronache delle partite è confermata la coppia Antonio Raimondi e Vittorio Munari. Da studio con le anticipazioni del pre-partita e le interviste a fine gara, Daniele Piervincenzi e Paul Griffen.

Per vedere in video-streaming tutti i match attraverso la BBC invece, è necessario avere un indirizzo IP britannico (o comunque munirsi di proxy UK) e accedere alla piattaforma iPlayer. Per ulteriori informazioni comunque, rimando alla sezione sportiva della BBC che, pochi istanti prima del match, fornirà il link diretto. E’ inoltre possibile seguire in tutto il mondo lo streaming radio di tutti gli incontro gratuitamente sempre attraverso l’iPlayer accedendo alla sezione radio.

Sempre geo-localizzato è il servizio offerto dal canale irlandese RTE Two e dalla francese France 2 che trasmetteranno in diretta streaming gratuita sulla propria piattaforma-web tutti gli incontri del 6 Nazioni 2016.

Link streaming Rugby 6 Nazioni 2017:

Infine, il calendario completo dei match del Six Nations 2018:

Prima giornata
Galles-Scozia, 3 febbraio, ore 15.15
Francia-Irlanda, 3 febbraio, ore 17.45
Italia-Inghilterra, 4 febbraio, ore 16

Seconda giornata
Irlanda-Italia, 10 febbraio, ore 15.15
Inghilterra-Galles, 10 febbraio, ore 17.45
Scozia-Francia, 11 febbraio, ore 16

Terza giornata
Francia-Italia, venerdì 23 febbraio, ore 21
Irlanda-Galles, 24 febbraio, ore 15.15
Scozia-Inghilterra, 24 febbraio, ore 17.45

Quarta giornata
Irlanda-Scozia, 10 marzo, ore 15.15
Francia-Inghilterra, 10 marzo, ore 17.45
Galles-Italia, 11 marzo, ore 16

Quinta giornata
Italia-Scozia, 17 marzo, ore 13.30
Inghilterra-Irlanda, 17 marzo, ore 15.45
Galles-Francia, 17 marzo, ore 18

Inserisci un commento


site statistics