Diventa produttore e crea la tua Internet TV. Ripresa – Pianificazione (Lezione 9)


Ritornato dalle vacanze, è ora di riprendere il nostro corso su come progettare completamente da zero e a costo praticamente nullo una propria Internet TV di qualità. Oggi parliamo della pianificazione del vostro progetto. Molto spesso… anzi sempre, una pianificazione ……

SNAI SCOMMESSE

pianificazione

Ritornato dalle vacanze, è ora di riprendere il nostro corso su come progettare completamente da zero e a costo praticamente nullo una propria Internet TV di qualità. Oggi parliamo della pianificazione del vostro progetto.

Molto spesso… anzi sempre, una pianificazione (anche minima) è indispensabile che permette di risparmiare molto tempo e di fare le cose più tranquillamente. Indespensabile soprattutto se si tratta di interviste o di un evente in diretta dove non c’è margine di errore. Prima di iniziare una produzione, bisogna tener conto di alcune considerazioni.

E’ saggio come prima cosa vedere come impostare il vostro progetto. Questo si realizza cercando di immedisimarsi nel vostro pubblico e cercando di capire le soluzioni migliori come ad esempio stabilire a tavolino le inquadrature, il tempo previsto per la realizzazione del video, il punto sulle attrezzature che avete a disposizione e simili.

Fatto questo, è altresì importante costruire la storyboard: una scalatta nel quale stabilite cosa far vedere agli spettatori in un determinato momento… insomma, dovete avere sempre il pieno controllo della situazione non lasciando nulla al caso. Solo così sarete sicuri di fare un buon lavoro.

Infine prima di cominciare il vostro progetto dal punto di vista pratico, controllate che tutti i materiali ci siano e siano funzionanti. Il classico elenco a matita su un bloc notes di tutti gli attrezzi è il metodo migliore per ricordarvi tutto ciò che vi serve. Un consiglio: dividete gli oggetti in categoria per una facile catalogazione: batterie, accessori fotocamera/videocamera, illuminazione ed accessori, cavi ed alimentazione, schede di memoria, hardware e software.

E’ bene ricordare concludendo, che avere una conoscenza specifica e approfondita su quello che state realizzando è fondamentale per realizzare lavori di qualità; se non ne avete a sufficienza, informatevi su Internet o chiedete a degli esperti del settore.

Con questa lezione abbiamo concluso il secondo capitolo riguardante le tecniche di ripresa. Dalla prossima, inizieremo ad occuparci del Montaggio utilizzando il software più semplice da utilizzare e che tutti hanno a disposizione essendo installato su ogni pc avente sistema operativo Windows: Windows Movie Maker.

Inserisci un commento


site statistics