Diventa produttore e crea la tua Internet TV. Montaggio – Suoni e Musica (Lezione13)


In questa lezione vedremo come importare dei file audio e video già esistenti sul proprio pc per completare il nostro progetto dopo che nella lezione precedente abbiamo imparato come creare le transizioni che rendono il nostro lavoro più omogeno. La ……

SNAI SCOMMESSE

musica_pentagramma

In questa lezione vedremo come importare dei file audio e video già esistenti sul proprio pc per completare il nostro progetto dopo che nella lezione precedente abbiamo imparato come creare le transizioni che rendono il nostro lavoro più omogeno. La procedere per l’importazione e l’aggiunta dei file nella timeline del nostro progetto è identica sia che si tratti di file audio che di file video.

Per prima cosa dobbiamo inserire nella nostra Collezione di file utili al nostro progetto in Windows Movie Maker ciò che vogliamo importare. Per fare ciò è sufficiente andare su “File > Import into Collections (Ctrl + I)” e selezionare il file audio/video di interesse come illustrato nella figura sottostante.

Place Your Playhead

Selezionare uno o pù file dalla finestra che apparirà e cliccare su “Import“.

Per vedere se gli oggetti sono stati importati correttamente, vediamo se sono presenti nella sezione “Collections (View -> Collections), e successivamente selezionare la cartella “Collection“.

Collections

Selezionare il file audio/video di interesse con un singolo click e per inserirlo nella timeline scegliere “Clip -> Add to Timeline (Ctrl + D)” o semplicemente con la tecnica del drag and drop e trascinarlo sulla timeline.

Fatto ciò il file audio/video apparirà nella timeline nella posizione desiderata ed è possibile aggiustarlo, copiarlo, modificarlo con le tecniche descritte nelle lezioni precendenti.

You've Got Music

Importando file con caratteristiche diverse tra loro l’audio può risultare non omogeneo e quindi bisogna aggiustare il volume. Per fare ciò è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse sul file nella timeline e cliccare su “Volume” per aggiustarlo secondo il livello desiderato come illustrato in questa figura.

Volume Control

Potete regolare il volume di tutte le clip presenti nel vostro progetto così dopo gli effetti visivi omogenei descritti nella precedente lezione con le transizioni delle clips, anche l’audio lo sarà.

Il video-tutorial di questa lezione lo potete scaricare cliccando qui in formato mpeg4. La prossima lezione ci occuperemo della creazione di un titolo ad effetto indispensabile per il vostro progetto.

Inserisci un commento


site statistics