Categorie
Make Your Net TV

Diventa produttore e crea la tua Internet TV. Pubblicazione. Servizi (Lezione 21)

promozione1Dopo aver creato i contenuti video con il nostro corso ed averli messi online, manca ancora una piccola parte per rendere il nostro lavoro fatto e finito. La promozione. Per far ciò è utile creare un personale sito web per la fruizione dei nostri filmati e fare in modo che diventi un punto di riferimento per gli utenti che apprezzano il nostro lavoro. Non basta infatti avere contenuti di qualità per avere successo, ma bisogna cercare di trovare il modo migliore per pubblicizzarli.

Il miglior metodo per promuovere un sito web è sempre quello di procedere per gradi. Se non avete mai investito sulla promozione del vostro sito web il consiglio è quello di cominciare ad operare delle ottimizzazioni mirate ad ottenere il posizionamento nelle prime tre pagine di alcune parole chiavi strategiche che descrivano pienamente il target ed, eventualmente, continuare a raffinarle.

Motori di ricerca

Il passo iniziale è senz’altro quello dell’iscrizione nei motori di ricerca (Google in particolare). Promuovere un sito web in questo caso, vuol dire fare in modo che appaia nelle prime pagine dei risultati che i motori propongono agli utenti che stanno facendo una ricerca mirata al nostro target. Ma ci sono anche moltissimi altri modi che ora andremo ad elencare.

Partnership

Questo metodo di promozione vi permette di avere uno scambio di visibilità fra il vostro sito e il sito del webmaster contattato, quindi, attraverso un banner o un link, farete in modo che il vostro sito compaia nel sito del webmaster e viceversa.

Circuito banner

Tale procedura è indispensabile per iniziare a pubblicizzare siti di altri webmaster e quindi arrivare al risultato dell’aumento degli accessi del proprio sito web attraverso dei banner. È possibile creare dei circuiti banner personalizzabili da inserire nelle pagine del vostro sito, al fine di barattare con altri webmaster scambi banner alla pari.

Promozione attraverso i contenuti

Scrivere un articolo gratuito o una guida può essere un colpo vincente per ampliare la gamma degli utenti interessati al vostro sito web. Provate a scrivere un pezzo “tecnico” che è possibile scaricare gratuitamente sul proprio computer e passarlo agli amici, ai giornalisti di riviste informatiche, ad altri siti web e così via.

Newsletter

Un altro contenuto che fidelizza l’utente è l’ausilio della newsletter ovvero permettere all’utente di iscriversi ad una vostra mailing list e in quanto tale di essere informato attraverso un’e-mail. Tale metodo aiuta voi webmaster a far ritornare l’utente nel vostro regno.

Scambio Link

Un altro contenuto che vi aiuta ad aumentare le visite del vostro sito è lo scambio link, che consiste nell’inserimento di un codice nel vostro sito che farà visualizzare in una tabella alcuni link di altri siti iscritti al circuito.

Scambio banner

Il banner è un’immagine in formato jpeg, gif oppure swf, la cui misura standard è 468×60 ed il suo peso dovrebbe aggirarsi intorno ai 10kb; esistono anche altri formati standard come 120×60, 120×400 e 120×240.
Vediamo come funziona: ogni tot di banner visualizzati sulle pagine del proprio sito si ha diritto ad un tot di esposizioni del proprio banner su altri siti del circuito. Il rapporto tra banner visualizzati ed esposizioni è definito Ratio; quindi se un circuito di scambi banner vi offre una ratio 3:2, significa che ogni 3 banner visualizzati avrete diritto a 2 esposizioni.

Scambio visite

Un altro metodo per aumentare le visite è lo scambio visite ovvero dei circuiti che permettono di guadagnare delle visite al vostro sito visitando per circa 30 secondi i siti degli altri iscritti.

Top 100

Altro metodo per aumentare le visite è l’inserimento nelle top 100; inserendo nel vostro sito un piccolo bottone è possibile farsi votare dai visitatori e scalare così le classifica. Tale metodo personalmente non l’ho riscontrato molto efficiente ma di certo all’inizio lo ho utilizzato e anche ora lo riutilizzerei se dovessi pubblicizzare un sito appena nato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *