Categorie
NEWS

Come vedere in diretta streaming il Campionato automobilistico Indycar 2010

Tutte le gare del campionato automobilistico americano Indy Racing League (IRL) sono visibili in diretta streaming gratuita sul proprio portale web legalmente in tutto il mondo. Il campionato 2010 è iniziato il 14 Marzo in Brasile e terminerà il 2 Ottobre a Miami-Homestead dopo 17 gare.

La IZOD IndyCar Series, è una serie automobilistica made in USA, nata nel 1996 per volere di Tony George, proprietario dell’Indianapolis Motor Speedway dove si svolge la famosa 500 Miglia di Indianapolis. La serie si svolge da quest’anno si svolge principalmente su circuiti stradali che sono in prevalenza rispetto ai classici ovali che hanno reso famoso questo sport. Tutte le auto hanno telaio italiano Dallara e tutte sono motorizzate dalla Honda.

Tra i piloti pricnipali della categoria ci sono, oltre a quelli già citati, Marco Andretti, figlio di Michael Andretti e nipote di Mario Andretti, Dario Franchitti, Tony Kanaan, Ryan Briscoe, Justin Wilson, Graham Rahal, Tomas Scheckter e Danica Patrick: prima donna a vincere una gara in qeusta seria. Nella categoria corrono anche altre due donne: Sarah Fisher e Milka Duno. I team principali sono il Penske Racing, il Target Chip Ganassi Racing e l’Andretti Autosport. Come vedere tutte le gare in live streaming GRATIS?

Da quest’anno, il sito web ufficiale della Indycar, permette di seguire live ogni gara del campionato 2010 in streaming con il pc e commento in lingua originale inglese, oltre ad utili informazioni in tempo reale che gli appassionati di questo sport motoristico apprezzeranno.

Per vedere le gare è sufficiente aver installato Flash sul proprio pc. La qualità audio/video è molto buona ed è da segnalare che le immagini non sono esattamente quelle trasmesse sulle tv americane (l’audio invece sì), ma si tratta di telecamere per la prevalenza fisse che comunque nulla tolgono allo spettacolo.

Lo stream ufficiale della diretta è disponibile qui (o anche in fondo a questa pagina) ed è attivo in concomitanza con la diretta della gara. Sulla sinistra è presente il player multimediale mentre sulla destra le posizioni correnti che si aggiornano automaticamente in tempo reale.

Interessante è anche la sezione “Race Controlcontenente tutte le informazioni in tempo reale tra cui risultati sul giro, posizioni e altre statistiche utili a capire l’evoluzione della corsa. Inoltre sul canale ufficiale Youtube e su Video Highlights Sports è possibile vedere al termine della gara un’ampia sintesi della corsa insieme ad altri contenuti video.

Infine, il calendario completo del campionato IZOD IndyCar Series 2010:

  • 14/03 – San Paolo – Brasile – Cittadino
  • 28/03 – St. Petersburg – Florida, USA – Cittadino
  • 11/04 – Barber Motorsport Park – Alabama,USA – Stradale Permanentea
  • 18/04 – Long Beach – California, USA – Cittadino
  • 01/05 – Kansas Speedway – Kansas, USA – Ovale
  • 30/05 – Indianapolis Motor Speedway – Indiana, USA – Ovale
  • 05/06 – Texas Motor Speedway – Texas, USA – Ovale Notturna
  • 20/06 – Iowa Speedway – Iowa, USA – Ovale
  • 04/07 – Watkins Glen International – New York, USA – Stradale Permanente
  • 18/07 – Toronto – Ontario, Canada – Cittadino
  • 25/07 – Edmonton City Centre – Alberta, Canada – Aeroportuale
  • 08/08 – Mid-Ohio Sports Car Course – Ohio, USA – Stradale Permanente
  • 22/08 – Infineon Raceway – California, USA – Stradale Permanente
  • 28/08 – Chicagoland Speedway – Illinois, USA – Ovale Notturna
  • 04/09 – Kentucky Speedway – Kentucky, USA – Ovale Notturna
  • 19/09 – Twin Ring Motegi – Giappone – Ovale
  • 02/10 – Homestead-Miami Speedway – Florida, USA – Ovale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *