Categorie
Eventi sportivi Streaming

Mondiale Motocross MX1 e MX2 2010 in diretta streaming GRATIS su Sportitalia 2

Tutte le gare del campionato di motocross MX1 e MX2 sono visibili in diretta streaming gratuitamente sul sito web di Sportitalia 2. Il Mondiale 2010 è iniziato il 4 Aprile in Bulgaria e terminerà il 26 Settembre a Denver (Stati Uniti) dopo 16 gare sui circuiti sterrati più famosi di tutto il mondo.

Le due classi visibili in diretta sul pc sono la MX1 (ex 250cc) e la MX2 (ex 125cc). Durante ogni gara di ciascuna classe, vengono disputate 2 manche. Le manche hanno generalmente un numero di giri da completare prima della bandiera a scacchi oppure i giri da compiere sono determinati in base al tempo. Si tratta di un evento planetario che coinvolge i migliori piloti di motocross del mondo e una audience globale stimata in 500 milioni di persone.

Si preannuncia un campionato combattuto, nella MX 1 Cairoli deve guardarsi le spalle da molti piloti che puntano al titolo, Philippaerts, Desalle, Ramon, Nagl per il campione siciliano si preannuncia una stagione difficile e combattuta. Nella MX 2 invece il francesino Marvin Musquin si troverà a combattere con Simpson, Roczen, uno dei favoriti per la conquista del monidale.

Ogni manche della MX1 e MX2 viene trasmessa live sul sito web ufficiale di Sportitalia sul canale Sportitalia 2. Il canale è visibile in diretta 24 ore su 24. Per visualizzarlo è sufficiente andare su www.sportitalia.com e cliccare sul link “TV” o su TVG. E’ necessario aver installato sul proprio pc Windows Media Player. La qualità e la fluidità dello stream è discreta con un bitrate di 250kbps.

Gran parte della giornata su questo canale è dedicata alle notizie: alcune ore sono occupate da repliche di programmi di Sportitalia, ma non di rado vi sono delle dirette di eventi come l’Euroleague di basket, il basket NBA, pallanuoto, calcio ed altri eventi sportivi.

Infine, ecco il calendario completo del Mondiale Motocross MX1 e MX2:

  • 04/04 Bulgaria (Sevlievo)
  • 11/04 Italia (Mantova)
  • 25/04 Olanda (Valkenswaard)
  • 09/05 Portogallo (Agueda)
  • 16/05 Spagna (Bellpuig)
  • 30/05 Gran Bretagna (Newport)
  • 06/06 Francia (Saint Jean d’Angely)
  • 20/06 Germania (Teutschental)
  • 04/07 Svezia (Uddevalla)
  • 18/07 Latvia (Kegums)
  • 01/08 Belgio (Lommel)
  • 08/08 Repubblica Ceca (Loket)
  • 22/08 Brasile (Canelinha)
  • 05/09 Paesi Bassi (Lierop)
  • 12/09 Italia (Fermo)
  • 26/09 Stati Uniti (Denver)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *