Categorie
Eventi sportivi Streaming

Basket NBA 2010/2010 in diretta streaming GRATIS

La stagione di basket americano NBA 2010/2011 inizia il 26 Ottobre 2010 e quale modo migliore per vedere e sentire tutte le oltre 1.200 partite in programma nella regular season fino al 13 Aprile 2011 in diretta streaming in lingua originale? Stiamo parlando di NBA Video, NBA International League Pass e NBA Full Access e Sportitalia, i servizi che permettono di seguire il basket NBA in live streaming audio e video sia GRATIS che a pagamento. Si tratta di una copertura senza precedenti accessibile anche agli utenti non americani (compresi quelli italiani).

Seguire le parite e non solo di tutte le 30 squadre del campionato americano di basket (Atlanta Hawks, Boston Celtics, Charlotte Bobcats, Chicago Bulls, Cleveland Cavaliers, Dallas Mavericks, Denver Nuggets, Detroit Pistons, Golden State Warriors, Houston Rockets, Indiana Pacers, Los Angeles Clippers, Los Angeles Lakers, Memphis Grizzles, Miami Heat, Milwaukee Bucks, Minnesota Timberwolves, New Jersey Nets, New Orleans Hornets, New York Knicks, Orlando Magic, Philadelphia 76ers, Phoenix Suns, Portland Trail Blazers, Sacramento Kings, San Antonio Spurs, Oklahoma City Thunders, Toronto Raptors, Utah Jazz, Washington Wizards) non sarà più un problema anche per chi abita al di fuori del territorio americano.

Non ci resta ora che analizzare ogni singolo servizio di NBA.com nel dettaglio per aiutarvi eventualmente a scegliere quello che fa per voi.

Sportitalia

Il canale italiano free visibile sul digitale terrestre trasmetterà come l’anno scorso ogni giorno una partita in diretta trasmessa da NBA TV in lingua originale con cui si collegherà ogni notte e il match di cartello la domenica sera (alle 19.00 o alle 21.30 italiane). Inoltre il giorno successivo su Sportitalia 2 visibile gratuitamente anche in streaming sul PC, è possibile rivedere per intero (presumibilmente alle ore 15.30) la partita giocata la notte precedente con commento in italiano clicca qui. Per quanto riguarda Sporitalia il contratto con la NBA al momento non è stato ancora firmato ma si parla di un accordo triennale sulla falsa riga di quello dello scorso anno e quindi con le condizioni appena descritte.

Categorie
Eventi sportivi Streaming

Basket NBA 2009/2010 in diretta streaming, anche GRATIS

nba-league-passLa stagione di basket americano NBA 2009/2010 è appena iniziata e quale modo migliore per vedere e sentire tutte (o quasi) le oltre 1.200 partite in programma nella regular season in diretta streaming in lingua originale? Stiamo parlando di NBA Video, NBA League Pass, NBA International League Pass e NBA Full Access, i servizi che permettono di seguire il basket NBA in live streaming audio e video sia gratis che a pagamento. Si tratta di una copertura senza precedenti ora accessibile anche agli utenti non americani (compresi quelli italiani).

Seguire le parite e non solo di tutte le 30 squadre del campionato americano di basket (Atlanta Hawks, Boston Celtics, Charlotte Bobcats, Chicago Bulls, Cleveland Cavaliers, Dallas Mavericks, Denver Nuggets, Detroit Pistons, Golden State Warriors, Houston Rockets, Indiana Pacers, Los Angeles Clippers, Los Angeles Lakers, Memphis Grizzles, Miami Heat, Milwaukee Bucks, Minnesota Timberwolves, New Jersey Nets, New Orleans Hornets, New York Knicks, Orlando Magic, Philadelphia 76ers, Phoenix Suns, Portland Trail Blazers, Sacramento Kings, San Antonio Spurs, Oklahoma City Thunders, Toronto Raptors, Utah Jazz, Washington Wizards) non sarà più un problema anche per chi abita al di fuori del territorio americano.

Non ci resta ora che analizzare ogni singolo servizio di NBA.com nel dettaglio per aiutarvi eventualmente a scegliere quello che fa per voi.

NBA Video

Per accedere al portale video basta andare su nba.com/video e si aprirà una pagina ricchissima già di contenuti. Ogni giorno il sito è aggiornato da decine e decine di video rigurdanti varie categorie: il meglio della scorsa stagione che ha visto il trionfo dei Boston Celtics, News & Features, NBA TV Daily, Play of the day, Dunk of the nignt, Top 10 archive, Block of the night, Assist of the night, Steal of the night, High flyers, Winning finishes, NBA all access e naturalmente gli highlights di tutti i match di tutte le squadre della NBA (visibile anche su Video Highlights Sports).

Categorie
The best of 2008

Come streammare un segnale audio/video – The Best of 2008

streamingIl fenomeno streaming fai-da-te è esploso proprio nel 2008 con l’introduzione nel 2007 di servizi online che permettono di streammare direttamente dalla propria webcam o da una scheda di acquisizione video: Justin.tv, Mogulus e uStream.

Il flusso è in formato Flash e la qualità video è scarsa e la capacità di banda dipende esclusivamente dal sito che produce il servizio. Esiste un software gratuito “Windows Media Encoder” che ci permette in modo semplice e gratuito di creare il nostro flusso streaming di qualità.

Il primo problema che incontriamo però è senz’altro quello della limitazione della capacità di upload che abbiamo a disposizione in Italia e non ci permette di trasmettere il segnale a molti altri pc che si collegano al nostro stream. Per questo ci avvaliamo di un servizio che ci aiuta a superare questa limitazione mettendoci a disposizione un server streaming potente: StreamWebTown.

Categorie
Streaming

Deezer: musica in streaming in tutta legalità con 3,5 milioni di canzoni GRATIS

Il Web è ormai pieno di siti web che permettono la visione e l’ascolto di materiale audio/video fruibile gratuitamente. Il problema è che la maggior parte di questi, ospita o pubblicizza servizi illegali. Oggi vediamo uno dei più famosi siti web che consentono di ascoltare musica gratis in streaming e soprattutto legalemente. Anticipo che è anche possibile ascoltare online l’album completo “Chinese Democracy” dei Guns N’Roses.

Stiamo parlando di Deezer. E’ uno dei più completi servizi online dove ascoltare musica on-demand in modo gratuito, legale ed illimitato. Questo è reso possibile grazie agli accordi stipulati nel tempo con le maggiori major discografiche come Universal Music e Sony BMG permettendo così l’ascolto di milioni di brani di artisti più o meno famosi. Come nasce Deezer? Deezer E’ stato creato da Daniel Marhely e Jonathan Benassaya nel 2006 e si chiamava BlogMusik, ma era stato chiuso in febbraio 2007 dalla SACEM (equivalente francese della SIAE) per ragioni di violazione di diritti d’autori. Per la sua riapertura avvenuta 6 mesi dopo circa, il sito ha scelto il nome attuale.

Oggi, il database di Deezer conta circa 3,5 millioni di brani musicali, il sito web ha anche un proprio Social Network con 3,5 millioni di membri nel mondo dove, dopo essersi registrati, è possibile caricare nuovi brani condividendoli con gli altri utenti oppure richiedere le canzoni mancanti. Inoltre Deezer fra le tante cose offre anche la possibilità di creare Playlist personali e una Smart Radio da inserire in un sito web/blog attraverso un utile widget. Come cercare e ascoltare le proprie canzoni preferite?

Categorie
Eventi sportivi Streaming

Tutti i modi per seguire la stagione NBA 2008/09 in streaming, anche GRATIS

La stagione NBA 2008/09 è appena iniziata e quale modo migliore per vedere e sentire tutte (o quasi) le oltre 1.200 partite in programma nella regular season in diretta streaming in lingua originale? Stiamo parlando di NBA Video, NBA League Pass, NBA International League Pass e NBA Full Access, i servizi che permettono di seguire il basket NBA in live streaming audio e video sia gratis che a pagamento. Si tratta di una copertura senza precedenti ora accessibile anche agli utenti non americani (compresi quelli italiani).

Seguire le parite e non solo di tutte le 30 squadre del campionato americano di basket (Atlanta Hawks, Boston Celtics, Charlotte Bobcats, Chicago Bulls, Cleveland Cavaliers, Dallas Mavericks, Denver Nuggets, Detroit Pistons, Golden State Warriors, Houston Rockets, Indiana Pacers, Los Angeles Clippers, Los Angeles Lakers, Memphis Grizzles, Miami Heat, Milwaukee Bucks, Minnesota Timberwolves, New Jersey Nets, New Orleans Hornets, New York Knicks, Orlando Magic, Philadelphia 76ers, Phoenix Suns, Portland Trail Blazers, Sacramento Kings, San Antonio Spurs, Oklahoma City Thunders, Toronto Raptors, Utah Jazz, Washington Wizards) non sarà più un problema anche per chi abita al di fuori del territorio americano.

Non ci resta ora che analizzare ogni singolo servizio di NBA.com nel dettaglio per aiutarvi eventualmente a scegliere quello che fa per voi.

NBA Video

Per accedere al portale video basta andare su nba.com/video e si aprirà una pagina ricchissima già di contenuti. Ogni giorno il sito è aggiornato da decine e decine di video rigurdanti varie categorie: il meglio della scorsa stagione che ha visto il trionfo dei Boston Celtics, News & Features, NBA TV Daily, Play of the day, Dunk of the nignt, Top 10 archive, Block of the night, Assist of the night, Steal of the night, High flyers, Winning finishes, NBA all access e naturalmente gli highlights di tutti i match di tutte le squadre della NBA (visibile anche su Video Highlights Sports).

Categorie
Streaming

Come creare video-chat private GRATIS accessibili a tutti senza registrazione

Chattare è uno degli hobby preferiti da chi naviga in Internet e conoscere nuove persone che abitano in altre città o nazioni è un fenomeno in continua ascesa. Quasi tutte le chat o siti di incontri online consentono di comunicare attraverso testo, scrivendo dei messaggi e attendo una risposta.

Stanno prendendo senpre più piede servizi che consentono di videochattare direttamente attraverso la webcam con altre persone. Ovviamente il requisito indispensabile è una webcam ed è consigliato avere delle cuffie con microfono per avere audio di buona qualità. Il tutto grazie all’evoluzione sempre maggiore dello streaming, ossia la trasmissione su Internet di audio/video.

EkkoTV è un nuovo servizio di questi, che offre agli utenti un servizio di chat video, dalla quale è possibile avviare chat private con video e audio con uno o al massimo di altri due utenti.

Categorie
Make Your Net TV

Diventa produttore e crea la tua Internet TV. Montaggio – Suoni e Musica (Lezione13)

musica_pentagrammaIn questa lezione vedremo come importare dei file audio e video già esistenti sul proprio pc per completare il nostro progetto dopo che nella lezione precedente abbiamo imparato come creare le transizioni che rendono il nostro lavoro più omogeno. La procedere per l’importazione e l’aggiunta dei file nella timeline del nostro progetto è identica sia che si tratti di file audio che di file video.

Per prima cosa dobbiamo inserire nella nostra Collezione di file utili al nostro progetto in Windows Movie Maker ciò che vogliamo importare. Per fare ciò è sufficiente andare su “File > Import into Collections (Ctrl + I)” e selezionare il file audio/video di interesse come illustrato nella figura sottostante.

Place Your Playhead

Selezionare uno o pù file dalla finestra che apparirà e cliccare su “Import“.